Sistema fiscale americano

Il sistema fiscale americano funziona su tre livelli: federale, statale e locale. Si può dire che, in linea generale, che sia soggetta a questo sistema fiscale ogni persona, fisica o giuridica, che abbia la produzione in USA, che qui venda servizi o beni

Tasse delle persone fisiche

Le persone fisiche, quando hanno la residenza fiscale negli USA, devono pagare le tasse sul reddito, qualunque provenienza abbia e, soprattutto, in ogni parte del mondo. Per le persone che invece non siano residenti negli USA, il sistema fiscale americano prevede la tassazione sui redditi solo di fonte americana. Una cosa che interessa a molte persone è la tassazione sui capital gains: anche in questo caso i residenti sono soggetti a tasse anche su questi mentre i non residenti ne sono esenti anche per quelli che possono derivare dalla vendita di azioni o quote di un'impresa americana.

Che cos'è la residenza fiscale

Vediamo cosa si intende per residenza fiscale. Per il sistema fiscale americano una persona è residente fiscalmente se è in possesso di uno dei seguenti requisiti:
- cittadinanza americana:
- residenza negli USA:
- se supera quello che viene chiamato "cumulative presence test" che calcola i giorni di presenza sul suolo americano. Con un particolare calcolo, se questi giorni sono più di 183 la persona viene considerata equivalente a un residente fiscale. Attenzione però perché questo test non vale se si è in grado di dimostrare che il luogo in cui si svolge prevalentemente l'attività non sono gli USA e che legami familiari siano prevalenti altrove. Se la persona fisica produce reddito negli USA deve ottenere l'SSN cioè il Social Security Number più il Individual Taxpayer Identification Number, che non è altro che un codice di identificazione.

Investimenti che generano reddito

Il sistema fiscale americano prevede norme articolate anche per quanto riguarda i redditi da investimenti, introducendo aliquote diverse a seconda di alcuni parametri:
- quanto si è contribuito
- periodo di investimento
Se la partecipazione è superiore ai 12 mesi l'aliquota è, in media, attorno al 15%.

Corporate tax

Ecco una delle tasse principali del sistema fiscale americano; si tratta di una tassa sul reddito delle persone giuridiche. A questa tassa sono soggette le corporation, le banche, le assicurazioni e le associazioni. In linea di massima le società americane devono pagare le tasse sul reddito prodotto indipendentemente da dove si trova la fonte di reddito e indipendentemente da dove esercita la società e da dove si trovano direzione e amministrazione della stessa. A livello federale si ha una imposizione fiscale progressiva, divisa per scaglioni a cui corrispondono diverse aliquote. È prevista poi una quota fissa che, come le aliquote, dipende del netto degli utili che l'impresa è riuscita a produrre. Il sistema fiscale americano cerca di restare fedele al massimo ad un concetto di equità. Anche per questo, persone e società, possono assoggettarsi a quella che viene chiamata Alternative minimum tax che prende in considerazione un imponibile di base più articolato, per cui è prevista una aliquota sola. Tale tassa è stata introdotta proprio per far sì che qualunque società in gradi di produrre redditi considerevoli, paghi un congruo quantitativo di tasse pur godendo di detrazioni e/o crediti di imposta.

Tassazione statale

Come dicevamo, uno dei livelli su cui si struttura il sistema fiscale americano è quello statale. Come per molti altri ambiti, anche in quello fiscale vi è molta differenza tra uno stato e l'altro e, come conseguenza di ciò, ogni stato applica dunque diverse politiche di agevolazione e incentivi. I redditi da impresa vengono generalmente calcolati in base, ovviamente, agli utili. Ma oltre a ciò può anche essere determinata sul valore patrimoniale della società o su redditi generati in altri modi.

Corporation e LLC

Si tratta di due forme societarie che presentano qualche similitudine gestionale e per quanto riguarda la così detta responsabilità limitata. Ma queste similitudini diventano invece differenze se si parla di tassazione. La corporation è soggetta a imposizione direttamente sugli utili. Quando gli utili vengono distribuiti fra soci, quelli americani devono pagare imposte a livello personale, mentre i soci non americani hanno a che fare con una ritenuta alla fonte. La LLC non viene tassata come società mentre lo sono i componenti in base agli utili della società stessa. Il sistema fiscale americano prevede che gli utili siano sempre considerati come distribuiti anche se, in pratica, non lo sono. Per questo motivo il socio straniero di una LLC deve assolutamente presentare una dichiarazione dei redditi negli USA.

Sales Tax

Non sono altro che tasse sulle vendite, che negli Stati Uniti sostituiscono, in un certo senso, quella che in Italia è l'IVA, cioè l'imposta sul valore aggiunto.



Scrivici se hai domande o commenti su Miami

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento